Innovare la ruota che per anni è stata il riferimento del mercato poteva sembrare diffcile e pericoloso, ma i progettisti del Campy Tech Lab hanno saputo mantenere quelle caratteristiche di versatilità e maneggevolezza che hanno reso guidabile, performante e sicura una ruota ad alto proflo.

La nuova Bora Ultra 50 irrompe sul mercato non solo introducendo il nuovo canale dedicato al copertoncino, ma anche migliorando la versione precedente in termini di leggerezza, aerodinamica, rigidezza e comfort grazie all’utilizzo del nuovo cerchio allargato e dei mozzi con diametro differenziato tra anteriore e posteriore.
In gamma 2018 viene introdotta la nuova pista frenante AC3™ (All Conditions Carbon Control) Technology, che aumenta la sicurezza avvicinando la risposta di frenata sul bagnato a quella sull’asciutto. Inoltre, l’estrema pulizia estetica viene garantita dall’innovativa grafca water transfer. Il tutto senza rinunciare all’estrema scorrevolezza, divenuta riferimento del mercato e derivante dall’utilizzo dei cuscinetti CULT.

Performance e affidabilità senza pari
Il cerchio Full-Carbon da 50 mm garantisce la miglior qualità disponibile sul mercato.
La Scorrevolezza è assicurata nel tempo dai cuscinetti CULT, 9 volte più performanti rispetto ad una soluzione standard.

La ruota in carbonio con le migliori performance di frenata
La tecnologia AC3 unica al mondo garantisce alle Bora Ultra 50 prestazioni uniche anche in frenata.
L’ottima aderenza tra pattino e cerchio garantisce frenate progressive e costanti e ridotti spazi di arresto anche in situazioni di bagnato.
I pattini freno dedicati (mescola rossa) garantiscono affidabilità e durabilità.

La migliore ruota in carbonio di sempre
Tutto il know how Campagnolo ora disponibile anche in versione copertoncino.
Raggi a profilo aerodinamico, profilo allargato, mozzi in carbonio, cuscinetti CULT, nippli in alluminio autobloccanti, flange oversize e molto altro.
Il distintivo design G3 al posteriore garantisce ottima rigidezza ed un look inconfondibile.


Caratteristiche principali

  • Nuovo cerchio full carbon di larghezza 24,2 mm per copertoncino: elevato comfort e massima resa aerodinamica per interagire con i nuovi standard delle coperture. altissimo valore di rigidezza laterale e di reattività della ruota.
  • Sistema esclusivo di stampaggio del cerchio in carbonio non verniciato: permette di avere un peso estremamente ridotto.
  • 3Diamant AC3 - trattamento pista frenante: questo processo di lavorazione elimina anche la necessità del periodo di “rodaggio”, migliora le prestazioni complessive dei freni e produce una frenata più progressiva e costante.
  • Raggiatura esclusiva G3: permette di avere un miglior equilibrio delle tensioni dei raggi nei 2 lati della ruota: il lato destro della ruota ha un numero doppio di raggi di quello sinistro e il loro posizionamento permette di ridurre le sollecitazioni, aumenta le rigidità trasversale e la trasmissione della potenza alla ruota.
  • Pattini freno dedicati per ruote in carbonio: la nuova mescola incrementa le prestazioni di frenata di circa il 40% sul bagnato e del 20% su asciutto senza aumentare l'usura del pattino. La frenata, inoltre, risulta molto più modulabile e sicura.
    Raggi a profilo aerodinamico: permettono di avere la massima penetrazione all'aria.
  • Mozzo in carbonio: permette un elevato valore di rigidezza laterale e di ridurre al minimo il peso.
  • Flangia oversize: maggior rigidezza torsionale e maggior reattività.
    Sistema cuscinetti cono/calotta: possibilità di registrare facilmente sfere/cuscinetti - riduzione dei possibili giochi sfere/cuscinetti - precisione di funzionamento - mantenimento delle prestazioni
  • Perno in alluminio: riduce il peso della ruota
  • Bloccaggio: nuovo bloccaggio a profilo aerodinamico completamente ridisegnato e alleggerito. Spina ed eccentrico in acciaio, leva con foro di alleggerimento e dado in alluminio. La chiusura con sistema eccentrico permette di modulare la forza necessaria per l'azionamento della leva e di avere una maggiore sensibilità per trovare la corretta chiusura del bloccaggio. Semplicità di utilizzo, materiale resistente all'usura, alla corrosione e allo sforzo.


Tecnologie

Dynamic Balance™
Il concetto è tanto semplice quanto geniale: bilanciare la massa del giunto del cerchio con una massa di pari valore posizionata esattamente alla parte opposta. Nei modelli di alta gamma questo viene ottenuto grazie ad una lavorazione sulla sezione del cerchio opposta a quella giuntata. Nei modelli entry-level, invece, il Dynamic Balance™ si ottiene grazie a due raggi maggiorati situati nella sezione opposto al giunto. Una ruota perfettamente equilibrata durante la dinamica di rotazione.

Cult™
Ceramic Ultimate Level Technology™
All’origine di questo progetto c’è l’esclusività dell’acciaio Cronitect®, su tecnologia “Advanced by FAG” del gruppo Schaeffler, usato per le piste dei cuscinetti. Un acciaio che porta al massimo livello la resistenza alla corrosione, tanto da non necessitare di grasso per la lubrificazione, ma solo di un filo d’olio.
Le sfere in ceramica di altissima qualità, grazie all’assenza di grasso lubrificante e alla precisione di lavorazione dei cuscinetti permettono di ridurre drasticamente il coefficiente d’attrito aumentando, di conseguenza, la scorrevolezza della ruota di addirittura 9 volte rispetto alle soluzioni standard. Un risultato eccezionale ottenuto grazie all’applicazione delle più avanzate tecnologie nel campo del trattamento dei materiali.

3Diamant™AC3: trattamento superficiale per piste frenanti
Con l'obiettivo di migliorare ulteriormente le prestazioni di frenata delle ruote full carbon, già di per sé elevate, il Campy Tech Lab™ ha concentrato la sua attenzione sul perfezionamento della superficie di attrito. L'ottimizzazione dell'impianto frenante nel suo complesso e in tutte le situazioni è stata quindi ottenuta grazie al miglioramento dell'azione dei pattini su una superficie di attrito che risultasse a sua volta più adatta.
Questo tipo di approccio ha portato alla realizzazione del nuovo trattamento superficiale 3Diamant™ che, grazie a tecniche avanzate di lavorazione e utensili di precisione (con punta in diamante), elimina le imperfezioni presenti sulla pista frenante generate da possibili depositi irregolari di resina e consente ai pattini di agire direttamente su uno speciale tessuto in fibra di carbonio. Il nuovo processo di lavorazione elimina anche la necessità del periodo di "rodaggio" dei freni , migliora le prestazioni di frenata sia sull'asciutto che sul bagnato e produce una frenata più progressiva e costante.

Geometria G3
Campagnolo ha sviluppato un'architettura di montaggio che, rispetto ad una ruota tradizionale, consente di migliorare il trasferimento dell'energia, riduce la sollecitazione dei raggi presenti nel lato destro e incrementa la rigidità trasversale. Nella geometria G3™, infatti, il lato destro della ruota posteriore è equipaggiato con un numero di raggi doppio rispetto al lato sinistro. I risultati del sistema G3™ sono davvero straordinari: miglior trasferimento della coppia motrice, miglior rigidità laterale, riduzione della tensione dei raggi ruota posteriore. E, grazie al sistema G3™ che compensa le forze agenti sui 2 lati della ruota, le vibrazioni della ruota vengono annullate, anche per le persone più pesanti.

Borse porta ruote, pattini freno per carbonio e sganci rapidi inclusi.

Per potere scrivere una recensione è necessario essere loggati

Non sei iscritto su LordGun?
Cosa aspetti, registrati subito

Ogni giorno facciamo del nostro meglio per garantire ai nostri clienti:

  • Spedizioni veloci
  • Garanzia sui prodotti
  • Assistenza post vendita
  • Prezzi competitivi
Registrati

Per fare una domanda agli altri utenti è necessario essere loggati

Non sei iscritto su LordGun?
Cosa aspetti, registrati subito

Ogni giorno facciamo del nostro meglio per garantire ai nostri clienti:

  • Spedizioni veloci
  • Garanzia sui prodotti
  • Assistenza post vendita
  • Prezzi competitivi
Registrati

© 2018 LordGun. Tutti i diritti riservati - P.IVA IT03926220983 - REA BS 574590

English (GB) - Español - Français - English (US)

Credits