DT Swiss XRC 1501 Spline One 25 Carbon 29" Boost Tubeless Ready ruote

XRC 1501 Spline One - Fatte per i moderni percorsi XC - un mozzo 240 circondato da un cerchio in carbonio da 30 mm - super veloce!

Adatte alle esigenze dei professionisti del cross country, le XRC 1501 Spline One non lasciano nulla a desiderare. I leggeri cerchi in carbonio larghi 30 mm offrono un supporto ideale per i moderni pneumatici da cross. Rotolando su mozzi 240 collaudati da gara e super resistenti con il sistema Ratchet Exp ogni briciola di energia viene trasferita in avanti attraverso i raggi, altrettanto grintosi, e una perfetta costruzione della ruota.

Perché Wide?
Un cerchio più largo fornisce un migliore supporto del pneumatico che consente una pressione più bassa e porta ad una minore resistenza al rotolamento su piste accidentate.
Le ruote Cross Country sono fatte per essere veloci e questo rende necessario ridurre la resistenza dove possibile. Su una superficie ruvida, la resistenza al rotolamento può essere fino al 69 % della resistenza totale.
La resistenza al rotolamento è definita come: coefficiente di resistenza al rotolamento x peso x accelerazione gravitazionale. Mentre il coefficiente è definito dalla dimensione della ruota, dalla sezione del pneumatico, dalle caratteristiche del pneumatico, dalla pressione del pneumatico, dal battistrada, dal terreno.
Mentre la maggior parte di questi fattori non può essere influenzata dalla ruota, possiamo modificare il supporto del pneumatico.
Un cerchio più largo fornisce un migliore supporto del pneumatico che permette una pressione più bassa e porta ad una minore resistenza al rotolamento su piste accidentate.
Durante la curva, si verificano forze laterali che agiscono sul pneumatico. L'area di contatto del pneumatico si muove in direzione opposta alla forza laterale.
Quando si percorre una curva con un cerchio stretto, l'area di contatto del pneumatico non si trova più sopra la flangia del cerchio stretto. Il pneumatico non è più sostenuto dal cerchio e si piega, con conseguente instabilità della guida. Questa piegatura crea una tensione sul pneumatico che tira il tallone opposto e provoca una perdita d'aria tra il tallone del pneumatico e il letto del cerchio, il cosiddetto rutto del pneumatico.
La toppa di contatto del pneumatico del cerchio largo è all'interno delle flange del cerchio. La parete laterale del pneumatico è sostenuta dal cerchio largo che aumenta il controllo. Un cerchio più largo può quindi essere montato con una pressione dell'aria più bassa rispetto ad un cerchio più stretto.
Una ruota con una bassa pressione del pneumatico rotolerà meglio su superfici ruvide rispetto ad una ruota ad alta pressione, poiché il pneumatico può adattarsi meglio al terreno. Una ruota con alta pressione dell'aria non può assorbire gli ostacoli e la bicicletta deve muoversi verso l'alto, paragonabile al lavoro di sollevamento, il che aumenta la resistenza al rotolamento. Una minore pressione dell'aria porta a una minore fatica, perché come ciclista hai anche meno lavoro di sollevamento da fare.


Caratteristiche

  • Cerchio: Clincher.
  • Larghezza interna: 30 mm.
  • Larghezza esterna: 36 mm.
  • Peso massimo: 110 kg.
  • Mozzo: DT Swiss 240.
  • Dimensioni mozzo: 110 mm Boost (anteriore) / 148 mm Boost (posteriore).
  • Corpetto: Sram XD MTB (ASRAM)
  • Tecnologia ruota libera: Ratchet EXP 36
  • Nippli: DT ProLock Squorx ProHead alu
  • Raggi: DT competition® race straightp
  • Raggiatura: incrocio in 3 (1:1).
  • Peso reale: 738 g (anteriore) / 828 g (posteriore).
  • Classificazione ASTM: 3.


Tecnologie

Tubeless
I cerchi Tubeless Ready della gamma DT Swiss offrono ulteriori vantaggi rispetto ai cerchi tradizionali. Il design della loro sezione trasversale permette allo pneumatico tallonarsi con più facilità durante il gonfiaggio, anche con una pompa da pavimento standard. Anche l'elaborato profilo dei cerchi DT Swiss garantisce un adattamento preciso e sicuro dello pneumatico anche durante una guida aggressiva.

Ratchet EXP

  • Manutenzione semplice: I mozzi DT Swiss sono noti anche per la tecnologia notool. DT Swiss ha anche trovato un modo per migliorare ulteriormente questo sistema e rendere la manutenzione ancora più semplice, con una piccola modifica dei tappi di chiusura.
  • Conversione del corpo del Freehub: Semplificato grazie ad un più facile smontaggio.
  • Meno peso: Non solo l'affidabilità è migliorata. La fusione di cricchetto e anello filettato riduce il numero delle singole parti del sistema, cosa che offre un importante vantaggio.
  • Meno usura: Una singola molla cilindrica assicura un più rapido e completo innesto e quindi aumenta l'affidabilità
  • Affidabilità superiore: Il pieno innesto dei cricchetti crea un'ampia superficie di contatto e quindi una bassa pressione superficiale che porta ad un'affidabilità superiore.
  • Maggiore durata dei cuscinetti: L'integrazione del cuscinetto nell'anello filettato permette di massimizzare la distanza del cuscinetto. La maggiore distanza supporta ulteriormente l'asse, il che comporta una minore deflessione dell'asse e quindi protegge i cuscinetti e ne aumenta la durata.

Prolock
Pro Lock® è un processo in cui un liquido adesivo brevettato, a doppio composto, viene iniettato nel filetto del nipplo, consentendo la costruzione di ruote estremamente durevoli. Infilando il nipplo sul raggio l'adesivo si attiva e inizia a indurirsi. Il ritorno della ruota è ancora possibile dopo che l'adesivo si è indurito completamente, con solo una minima diminuzione della sua funzione di bloccaggio del filetto.

Angolo di aggancio
Un argomento molto discusso sul mercato in questo momento - l'angolo di aggancio! Qual è l'angolo di ingaggio, in che modo questo angolo influisce sulle prestazioni di guida e la saggezza convenzionale "più ce n'è, meglio è" davvero sempre meglio?
L'angolo di aggancio è il grado massimo in cui il corpetto può ruotare fino a quando i denti del sistema a ruota libera si innestano e accelerano il mozzo. Questo angolo è calcolato dividendo 360º per il numero di punti d'innesto del sistema a ruota libera.
DT Swiss ritiene ancora oggi che un sistema con 36 punti di aggancio rappresenti la migliore ottimizzazione all'interno di questa prospettiva tridimensionale in termini di affidabilità, peso e punti di aggancio.

Spline
Il classico sistema Straight Pull di DT Swiss, che offre un grande equilibrio tra rigidità, comfort, peso ridotto e facilità di manutenzione, ideale per l'uso quotidiano su strada o su terreni misti. Questo sistema prevede l'utilizzo dei raggi straight-pull standard, facilmente accessibili sul mercato.


Incluso

  • Nastro Tubeless 23 mm.
  • x2 Adattatore MTB IS in 6 fori.
  • x2 Valvola Tubeless da 18-25 mm. 
  • Corpetto Shimano Micro Spline.
Raggi ruota anteriore 28 Materiale cerchio Carbonio Materiale mozzo Alluminio Larghezza cerchio 30 mm Profilo cerchio 25 mm Disco freno Center lock Raggi ruota posteriore 28 Materiale cerchio Carbonio Materiale mozzo Alluminio Larghezza cerchio 30 mm Profilo cerchio 25 mm Disco freno Center lock